Forum EMDR

Notifiche
Cancella tutti

Morte di amico per incidente d'auto

2 Post
2 Utenti
0 Likes
286 Visualizzazioni
(@sabrina)
New Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 1
Topic starter  

Dott.ssa,

 

durante la mia adolescenza ho subito un grave incidente d'auto in cui ho perso un caro amico. Questo evento mi perseguita e spesso ho incubi al riguardo.

Ho letto dell'EMDR come possibile soluzione per affrontare traumi.

Potrebbe spiegarmi come questa tecnica potrebbe aiutarmi a elaborare e superare questo traumatico ricordo?

La ringrazio

Sabrina


   
Citazione
(@beatrice-dugandzija)
Membro Moderator
Registrato: 4 anni fa
Post: 2
 

Cara Sabrina,

mi dispiace molto per ciò che ha vissuto e per il dolore che ha sperimentato a causa di quell'incidente d'auto. È comprensibile che un evento così traumatico abbia avuto un impatto significativo sulla sua vita 

L'EMDR, che sta per Eye Movement Desensitization and Reprocessing (Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso il movimento degli occhi), è una terapia che si è dimostrata efficace nel trattare i traumi e i ricordi dolorosi. 

L’obiettivo dell’EMDR è quello di riattivare una delle capacità innate del nostro cervello, vale a dire la capacità di elaborazione delle nostre esperienze di vita negative. Questo meccanismo innato di elaborazione, quando i traumi sono troppo intensi o quando sono ripetuti nel tempo, può bloccarsi e di conseguenza i ricordi traumatici rimangono congelati e immutati nel tempo. 

Ogni evento traumatico viene immagazzinato insieme alle emozioni, ai pensieri e alle sensazioni fisiche in modo disfunzionale nel nostro cervello; è come se rimanesse “congelato” all’interno delle reti neurali, senza poter ricevere informazioni da altre reti e quindi senza potersi modificare nel tempo ed essere rielaborato.  Per questo motivo provoca un continuo e costante disagio nel soggetto e nei casi più gravi può portare all’insorgenza del Disturbo Post traumatico da Stress (PTSD) o ad altri disturbi psichiatrici 

Il processo di desensibilizzazione e riprocessamento del ricordo traumatico avviene in una serie di fasi di cui ho parlato dettagliatamente in questo articolo sulle 8 fasi EMDR

 

In ogni caso una delle fasi più significative è quella della desensibilizzazione durante la quale si utilizzano stimoli bilaterali come il movimento degli occhi o altri metodi sensoriali per stimolare il cervello a rielaborare il ricordo traumatico. Questo può comportare una riduzione dell'ansia e una modificazione della percezione del ricordo, rendendolo meno disturbante.  Ciò avviene perché gli stimoli bilaterali attivano in modo alternato i due emisferi cerebrali; tale attivazione favorisce a sua volta la “riapertura” delle reti neurali in cui è congelato il ricordo negativo .

È importante sottolineare sempre che l'EMDR è un processo collaborativo. Durante il trattamento, il paziente viene coinvolto attivamente e avrà la possibilità di esprimere le sue sensazioni e le sue reazioni. L'obiettivo è aiutarlo a ridurre il disturbo legato al trauma e a ripristinare un senso di benessere.

Ricordi che ogni persona è unica, e quindi i risultati possono variare. Ma con l'orientamento di un terapeuta esperto in EMDR, c'è una possibilità molto elevata che lei possa trovare sollievo dai suoi incubi e dal peso emotivo del tuo ricordo traumatico.

Spero che questa spiegazione le abbia dato una migliore comprensione di come l'EMDR possa aiutartla ad affrontare il suo trauma. Se ha ulteriori domande o desidera saperne di più, non esiti a ricontattarmi scrivendo qui nel FORUM.

Beatrice Dugandzija


   
RispondiCitazione
Condividi:
Trauma e deficit dell'attenzione

Trauma e Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD): Sfide Diagnostiche e Approcci Integrati

Scopri le somiglianze tra sintomi da trauma e ADHD, quali difficoltà di concentrazione, regolazione emotiva e iperattività. …

Dissociazione e Disturbi Dissociativi nella Depressione: la Depressione Dissociativa

Depressione Dissociativa e Dissociazione: i Disturbi Dissociativi nella Depressione

Scopri la depressione dissociativa: come i traumi possono causare sintomi dissociativi e alterare la nostra percezione della …

EMDR per l’Ansia: Come Può Aiutare

Scopri come la terapia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) può essere una potente risorsa per affrontare …